Agorà democratiche, da qualche giorno attiva la piattaforma

Le Agorà sono aperte sia alle iscritte e agli iscritti al Partito Democratico sia a tutte le cittadine e i cittadini interessati a partecipare a questo percorso. Registrandosi alla piattaforma e partecipando alle assemblee (fisiche o virtuali) sarà possibile per i cittadini delle Agorà riunirsi, confrontarsi e proporre le proprie idee, che saranno poi caricate sulla piattaforma digitale per permettere alla comunità di sostenere le proposte ritenute più rappresentative.
Le proposte raccolte assumeranno valore nel tempo, a seconda della conversazione e delle interazioni generate sulla piattaforma: quelle che riceveranno maggiore consenso entreranno da gennaio 2022 all’interno della discussione per la costruzione dell’agenda politica del Partito Democratico e dell’intero Centrosinistra.

Il PD di Letta alla prova. Le primarie per prossime importanti scadenze elettorali

Stagione di primarie per scegliere il candidato sindaco in alcune importanti città:

Torino si potrà votare –in presenza e on line- dalle 15 alle 20 sabato 12 giugno e dalle 8 alle 20 di domenica 13. Tutte le informazioni sono disponibili sul sito
www.partitodemocraticotorino.it

Bologna si voterà dalle 8 alle 20 di domenica 20 giugno
Tutte le informazioni, comprese le pre-registrazioni on line, sono disponibili sul sito
www.primariebologna.com

Roma si voterà dalle 8 alle 21 20 di domenica 20 giugno
Tutte le informazioni, comprese le pre-registrazioni on line, sono disponibili sul sito
www.tunoiroma.it

Anche nel nostro distretto si va al voto nei Comuni di Palagano e Montefiorino

L’impegno del PD per la ripresa

La vicepresidente della commissione Agricoltura alla Camera e responsabile Pd per le Politiche Agricole, Alimentari e Forestali, Susanna Cenni, è intervenuta in Aula per esprimere il voto favorevole del Gruppo Pd alla proposta di legge su tutela e valorizzazione dell’agricoltura contadina. CLICCA QUI
Il ministro Patrizio Bianchi, già assessore in Regione Emilia-Romagna Piano Estate: lingue, musica, sport, digitale, arte, laboratori per le competenze. Via libera a un pacchetto da 510 milioni per le attività rivolte a studentesse e studenti. Il Ministro Patrizio Bianchi: “Stiamo costruendo un ponte per il nuovo inizio” CLICCA QUI